Season 4 week 2

Risultati ProDrive Team aggiornati alla W2 della S4 – direttamente da iPitting.

Spiccano fra tutti:-

Roberto Ferrari, 1° in Division 1 nell’Advanced Mazda MX-5 Cup Series- Simone Modica, 2° in Division 2 nell’Advanced Mazda MX-5 Cup Series- Franco Scuri, 1° in Division 2 nel Kamel GT Championship-

Angelo De Cillis, 54° in Division 1 nella Porsche iRacing Cup-

La nutrita pattuglia LMP2, impegnata a prendere sempre più confidenza con la nuova Dallara.

Season 4 week 1

Nelle prime gare della Season 4 abbiamo dei grandi risultati per i nostri piloti.

Vittoria a Interlagos per Cristian Scrascia con la Dallara 217 in una delle batterie del campionato IMSA, terzo posto nella gara principale del Kamel GT a Road America per Franco Scuri e la sua amata Audi GTO, che per tutta settimana è stato sempre molto veloce sul circuito americano.

Ha fatto faville Roberto Ferrari sul mitico Nordschleife, portando la sua Mazda MX5 sul gradino più alto del podio nel campionato Advanced Mazda, da sempre uno dei più difficili delle serie di iRacing.

Kamel GT -report gara 1


Il Kamel GT inizia la sua Season 4 sulla pista di Road America. Nissan GTZ e Audi GTO pronte per uno spettacolare campionato con molti nomi nuovi e alcuni cambi di categoria per piloti inportanti come Jamie Hall, mentre il nostro Franco Scuri rimane sulla amata GTO . La prima gara trasmessa dal canale GSRC vede un ottimo terzo posto in qualifica per Franco davanti a piloti sicuramente più forti di lui. Al via infatti, il numero 1 Phill Lake lo supera portandosi in terza posizione mentre Franco mantiene per diversi giri la P4. Un errore mentre ci sono i sorpassi delle Nissan lo fa retrocedere in P5 ma dopo qualche giro ritorna in P4 che mantiene fino all’ultimo giro. Qui succede l’imprevisto: Michael Hougthon e Jouko Leskola in lotta per la vittoria si toccana e il finlandese ha la peggio mentre Franco arriva a podio in terza posizione! Ottimo risultato dopo i problemi di salute che gli avevano datto saltare quasi tutta la Season3.

Prossimo appuntamento a Imola per week 2, diretta GSRC alle ore 19.00

Hello again! Season 4 2020

Inizia la stagione quattro anno 2020. La novità di questa stagione è la Dallara 217 che corre nella categoria prototipi nella Le Mans Series e nella IMSA. Diversi piloti del Prodrive eSport hanno scelto questa new entry per i campionati della stagione. Chi mantiene la vecchia strada sono Angelo De Cillis con la Porsche Cup GT3 e Franco Scuri con la vecchia Audi 90 GTO nel campionato per auto storiche del Kamel GT.

Roberto Ferrari, pilota di Top Class del Team, continuerà l’avventura nel campionato Advanced Cup Mazda MX5 dove a dimostrato di essere tra i primi al mondo. Sua spalla nell’avventura due ottimi driver, Simone Modica pilota poliedrico che è capace di adattarsi ad ogni situazione e Mauro De Molinier, molto veloce e attento alle situazioni di gara .

Davide Solbiati, Claudio Perrucci, Alessandro Belleville e Federico Vicalvi saranno con Andrea Brachetti i piloti della nuova Dallara 217 che prenderanno parte alle gare in IMSA e Le Mans Series, cercando di fare molta esperienza con questa nuova auto in vista delle prossime Endurance.

A tutti i nostri piloti un in bocca al lupo per la stagione S4.

Road to 24H

Al via il 20 giugno 2020 la storica edizione della 24 Ore di Le Mans, che vedrà partecipare due equipaggi del ProDrive eSport Team. Più di 500 Team in tutto il mondo e oltre 3000 piloti sono ora in pista per le prove di pratica sul circuito della Sarthe.

La squadra RED capitanata da Claudio Perrucci avrà come piloti Federico Vicalvi e Andrea Giachè.

La squadra GREEN capitanata dal TM Franco Scuri sarà completata dall’esperto Davide Solbiati e da due giovani, promettenti piloti, Cristian Scrascia e Mauro De Moliner.

Il via della gara alle ore 15,00 di sabato e conclusione alle 15.00 di domenica 21 giugno.

24 Ore del Nürburgring 2020

Si è conclusa al secondo posto tra le Porsche 911 questa meravigliosa 24 Ore del #Nurburgring! Settimi overall nel Quinto Split.

Complimenti al Team ProDrive eSport composto da: Andreini, De Cillis, Ferrari, Modica, Scuri, Solbiati .. per il passo gara equilibrato e la grande prestazione! Una nota di merito al Team primo classificato in Porsche – “go hard – have fun – deliver fast” che hanno disputato la 24h in 2 piloti, con Mike Goeke a macinare ben 121 giri su 163 da solo (65 di fila dalle 6 del mattino), con un margine di soli 2 minuti e 38 sec a fine gara sul nostro team.

Season 1 2020 -Week 10

Ecco il resoconto della week 10 appena conclusa che si concentra tutta sul nostro Franco Scuri che è matematicamente campione del Milk Zoo GTO per la seconda stagione consecutiva.

Sabato il MilkZoo GTO ha fatto tappa in Giappone sul tracciato di Suzuka. Vincente come sempre la prova del nostro Franco Scuri, che si è piazzato 10° nella classifica generale di categoria dopo aver rimontato dalla diciannovesima posizione a causa di un contatto nel primo giro di gara. Alle sue spalle troviamo i sempre presenti Juan Ignacio Jodurcha, Alexandro Nocera e Giulio Forcolin(11°,13° e 14°) mentre il pur bravo Remigio di Pasqua si è ritirato arrivando 22° e perdendo punti nella classifica del campionato che vede sempre aperta la lotta per i gradini bassi del podio. Nella classifica generale del Kamel GT, Franco Scuri ha per ora il primo posto nella Div.2 e il quinto posto nella classifica assoluta.

Franco Scuri, oltre al dominio nella prova del MilkZoo GTO, ha partecipato anche nell’altra gara settimanale a Suzuka, dove è riuscito a terminare nella Top5.
Prossimo appuntamento in casa per il finale del Kamel GT con la prova di Imola e il gran finale di Monza.

Gli altri piloti del Team hanno preso una settimana di pausa dopo le fatiche delle Endurance.

Season 1 2020 – Week 7

Ecco il resoconto della settimana appena conclusa, che ha visto in gara solo la GTO di Franco Scuri.

Il Kamel Gt è stato impegnato sul tracciato inglese di Oulton Park dove il nostro Franco Scuri si è piazzato in sesta posizione nella gara test del venerdì e al settimo posto nella gara in diretta TV sul canale GSRC e valida anche per il campionato italiano MilkZoo GTO. Franco ha preceduto il sorprendente Alexandro Nocera, Juan Ignacio Jodurcha, Remigio di Pasqua e Giulio Forcolin, aumentando il suo vantaggio nella classifica. Ora ci si sposta in Australia per la terribile gara di Mount Panorama!

KAMEL GT round 6

È arrivata la sesta gara, siamo alla metà del campionato e ci attende una delle due gare lunghe, un ora di concentrazione assoluta perché sbagliare in una di queste curve vuol dire perdere secondi preziosi. Siamo sul circuito della Catalunya a Barcellona, layout Historical quindi senza troppi rallentamenti ma curve da pennellare. Al via come al solito le Nissan GTP e le Audi GTO del campionato Kamel GT e MilkZoo GTO. Come sempre diretta video alle ore 18.00 sul canale GSRC.

#KamelGT #Milk_Zoo_GTO #Audi_GTO #iRacing #TOO_FAST_TO_DRIVE

Season 4 2019 – week 11

Ormai ci siamo, resta una sola settimana e poi la stagione ufficiale sarà conclusa. Mentre si inizia a pensare ai programmi per il 2020, vediamo che è successo nella week 11.

Partiamo dalla gara di Zandvort del Campionato Verapelle, con le 911 GT3: ottima la prova del nostro Angelo De Cillis, che ha chiuso in 4° posizione dopo una gara pulita, mentre Franco Scuri e Ivo Andreini hanno chiuso 10° e 11°, a pochi decimi l’uno dall’altro. In classifica generale, Angelo è tornato sul podio. A due gare dalla fine, la lotta è ancora aperta.

Il campionato Milk Zoo GTO, che ha fatto tappa fra i boschi della mitica Spa, comincia a emettere i propri verdetti, con Franco Scuri ormai irraggiungibile. Il podio italiano fra le Ardenne è stato composto, nell’ordine, da Scuri, De Filippis e Arcidiacono, (9-10-11 nella generale GTO), mentre Cristian Scrascia ha chiuso 16° e Lucio Distilleri 17°. Una gara davvero straordinaria, con ben 50 vetture in pista, contando anche le velocissime Nissan.
Classifica: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10158214140139119&set=pcb.2466050343668775&type=3&theater&ifg=1

Oltre al Milk Zoo GTO, Franco Scuri ha completato un’altra prova a Spa con l’Audi, concludendo al 6° posto dopo essere partito dalla 4° posizione.

Cristian Scrascia ha girato a Spa con la sua GTO in un’altra gara, oltre a quella di campionato, chiudendo in 10° posizione dopo essere scattato dalla 16°. A Summit Point, con la KIA del Fanatec Global Challenge, il nostro pilota ha saputo cogliere un’ottima 4° posizione.

Federico Vicalvi si è cimentato con il circuito di Silverstone, versione Southern: otto gare per lui, con un terzo posto come miglior risultato. In classifica rimane P3 in Division 4, fra i primi 20 assoluti e miglior italiano.

In Porsche Cup, Angelo De Cillis ha disputato 4 prove a Road America, ottenendo come miglior risultato un buon 8° posto da 118 punti e consolidando la sua posizione nella classifica generale. Da segnalare il nutrito numero di piloti presenti, con SoF davvero clamorosi (4.400K+).

Davide Solbiati ha vissuto un’altra settimana “corta”, con 6 gare concentrate in 3 giorni a Road America con la 911 GT3. Dopo 4 prove disastrose, a causa di incidenti assortiti nelle prime curve, Davide si è piazzato 7° e 6° nelle ultime due gare, salvando così la settimana e restando a ridosso dei Top 10 in Division 3.

Anche Andrea Albertinelli ha girato in Porsche Cup, completando due gare e ottenendo un quarto e un secondo posto, prova di un buon feeling con quest’auto difficile da controllare.

Francesco Frigerio ha girato in Radical e Ferrari GT3, a Road America e Interlagos, con due gare senza acuti particolari.

Poca fortuna anche per Lucio Distilleri, che ha chiuso 15° una gara a Sebring con la Skip Barber.

Radical a Monza per Alessandro Belleville: una gara con partenza dal 2° posto, chiusa in 9° posizione.

Marco De Fanti prosegue intanto la preparazione IMSA, con due gare al Canadian Tire Motorsports Park: per lui una bella vittoria e un quinto posto, in una settimana decisamente positiva.

Ivo Andreini e Francesco Frigerio hanno inaugurato la presenza ProDrive nel campionato privato Winter VLN, al volante di una Porsche Cup. Partiti dalla 12° posizione, dopo una gara lunga e ricca di colpi di scena il nostro equipaggio ha chiuso al 9° posto. Un evento organizzato in modo perfetto, capace di regalare grandi emozioni, come sempre al Ring: prossimo round il 21 dicembre.