Season 4 2019 – week 11

Ormai ci siamo, resta una sola settimana e poi la stagione ufficiale sarà conclusa. Mentre si inizia a pensare ai programmi per il 2020, vediamo che è successo nella week 11.

Partiamo dalla gara di Zandvort del Campionato Verapelle, con le 911 GT3: ottima la prova del nostro Angelo De Cillis, che ha chiuso in 4° posizione dopo una gara pulita, mentre Franco Scuri e Ivo Andreini hanno chiuso 10° e 11°, a pochi decimi l’uno dall’altro. In classifica generale, Angelo è tornato sul podio. A due gare dalla fine, la lotta è ancora aperta.

Il campionato Milk Zoo GTO, che ha fatto tappa fra i boschi della mitica Spa, comincia a emettere i propri verdetti, con Franco Scuri ormai irraggiungibile. Il podio italiano fra le Ardenne è stato composto, nell’ordine, da Scuri, De Filippis e Arcidiacono, (9-10-11 nella generale GTO), mentre Cristian Scrascia ha chiuso 16° e Lucio Distilleri 17°. Una gara davvero straordinaria, con ben 50 vetture in pista, contando anche le velocissime Nissan.
Classifica: https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10158214140139119&set=pcb.2466050343668775&type=3&theater&ifg=1

Oltre al Milk Zoo GTO, Franco Scuri ha completato un’altra prova a Spa con l’Audi, concludendo al 6° posto dopo essere partito dalla 4° posizione.

Cristian Scrascia ha girato a Spa con la sua GTO in un’altra gara, oltre a quella di campionato, chiudendo in 10° posizione dopo essere scattato dalla 16°. A Summit Point, con la KIA del Fanatec Global Challenge, il nostro pilota ha saputo cogliere un’ottima 4° posizione.

Federico Vicalvi si è cimentato con il circuito di Silverstone, versione Southern: otto gare per lui, con un terzo posto come miglior risultato. In classifica rimane P3 in Division 4, fra i primi 20 assoluti e miglior italiano.

In Porsche Cup, Angelo De Cillis ha disputato 4 prove a Road America, ottenendo come miglior risultato un buon 8° posto da 118 punti e consolidando la sua posizione nella classifica generale. Da segnalare il nutrito numero di piloti presenti, con SoF davvero clamorosi (4.400K+).

Davide Solbiati ha vissuto un’altra settimana “corta”, con 6 gare concentrate in 3 giorni a Road America con la 911 GT3. Dopo 4 prove disastrose, a causa di incidenti assortiti nelle prime curve, Davide si è piazzato 7° e 6° nelle ultime due gare, salvando così la settimana e restando a ridosso dei Top 10 in Division 3.

Anche Andrea Albertinelli ha girato in Porsche Cup, completando due gare e ottenendo un quarto e un secondo posto, prova di un buon feeling con quest’auto difficile da controllare.

Francesco Frigerio ha girato in Radical e Ferrari GT3, a Road America e Interlagos, con due gare senza acuti particolari.

Poca fortuna anche per Lucio Distilleri, che ha chiuso 15° una gara a Sebring con la Skip Barber.

Radical a Monza per Alessandro Belleville: una gara con partenza dal 2° posto, chiusa in 9° posizione.

Marco De Fanti prosegue intanto la preparazione IMSA, con due gare al Canadian Tire Motorsports Park: per lui una bella vittoria e un quinto posto, in una settimana decisamente positiva.

Ivo Andreini e Francesco Frigerio hanno inaugurato la presenza ProDrive nel campionato privato Winter VLN, al volante di una Porsche Cup. Partiti dalla 12° posizione, dopo una gara lunga e ricca di colpi di scena il nostro equipaggio ha chiuso al 9° posto. Un evento organizzato in modo perfetto, capace di regalare grandi emozioni, come sempre al Ring: prossimo round il 21 dicembre.

Lascia un commento