Season 4 Week 10 – Kamel GT

Questa settimana il nostro pilota Franco Scuri non ha partecipato alla decima gara del Kamel GT, sfruttando uno dei race drop che aveva a disposizione. La situazione in campionato è rimasta invariata perché il diretto avversario di Franco, Reid Miller, è incappato in una gara no, con un ritiro a causa di un incidente. Il campionato VCR è stata vinta da Phil Lake che si è aggiudicato il titolo nella categoria GTO con due gare di vantaggio mentre è battaglia aperta per il secondo posto tra Hougthon e Leskela. Prossima gara sabato a Spa Francorchamps.

Season 4 week 9 – Kamel GT

Giù per il Monte…

La terra dei canguri ha accolto i partecipanti del Kamel GT sulla sua pista più ostica, difficile e pericolosa, Mount Panorama. Il circuito di Bathurst è stato protagonista di due magnifiche gare per il nostro pilota Franco Scuri, che si è preso il secondo posto del podio nella prima gara gara di sabato, cedendo solo al finlandese Jouko Leskola la vittoria dopo una gara senza il minimo errore. Nella seconda gara, la più importante e valida per il campionato VCR, Franco ha avuto una buona partenza recuperando subito una posizione ma, come dicono in Australia, il Monte non perdona e per evitare un incidente di una Nissan, ha perso subito tre posizioni. Ma la buona condizione e il non fare errori in pista, ha lentamente portato di nuovo Franco nelle prime posizioni fino alla quinta piazza dove ha lottato fino all’ultimo giro con Roman Pavlowski e riuscendo a tenersi la posizione. In ottica campionato però, il suo avversario, il canadese Reid Miller, lo ha preceduto giungendo al quarto posto e sopravanzandolo in classifica. Nonostante questo, Franco è molto soddisfatto perché nelle due gare non ha commesso nessun errore e ha portato il suo rating a superare quota 3500.

La replica della gara di Mount Panorama.
Classifica VCR dopo 8 gare

Season 4 week 8 -Kamel GT

Il Kamel GT torna su una delle piste storiche della IMSA americana, Road Atlanta, e con buoni risultati per il nostro Franco Scuri. Nella prima gara di sabato, Franco fa pole position e primo posto sul podio dopo una gara attenta nella prima parte dove sfrutta le indecisioni degli avversari e fa il vuoto e più travagliata nella seconda dove forse la concentrazione viene a mancare e gli inseguitori si fanno più vicini, senza però riuscire a togliergli la vittoria.

La seconda gara a Road Atlanta è all’insegna del Campionato VCR con la gara del sabato in diretta sul canale GSRC. Il nostro pilota deve difendere la sua quarta posizione in campionato ma la qualifica non è perfetta e si deve accontentare di una P8. Alla partenza lanciata recupera subito una posizione sull’olandese Gijsen e si mette in coda a Miller. I primi giri sono velocissimi, in testa Leskola cerca di prendere vantaggio su Lake mentre il suo compagno di Team, Hougthon, li controlla. Franco riesce a tenere il ritmo e stare attaccato a Miller, suo avversario in campionato, fino all’arrivo delle Nissan. Nel gioco dei sorpassi, Miller riesce a prendere un leggero vantaggio mentre grazie a errori dei piloti Franco si ritrova in P5.

Le posizioni non cambiamo fino a due terzi di gara quando una incomprensione con una Nissan costringe Franco a rallentare, quasi fermandosi e si vede superato da ben tra GTO che lo riportano in P8 . Gli ultimi giri Franco cerca in tutti i modi di attaccare la P7 ma si deve accontentare della ottava piazza. Un poco di fortuna in più e sarebbe stato differente. Prossimo appuntamento a Mount Panorama per la Week 9 della stagione.

Season 4 week 7- Kamel GT

Ottima settimana per il nostro pilota Franco Scuri nel campionato multiclasse Kamel GT con la sua Audi 90 GTO arrivato in Europa per la gara sul circuito olandese di Zandvoort. Prima gara all’insegna della costanza; nel primo giro di qualifica scalda bene le gomme e nel secondo fa un buon tempo che gli consente di stare di fianco al finlandese volante Jouko Leskela detentore della pole. Al via però è l’olandese Yoeri Gijsen che sorprende i primi due e si porta al comando. Il ritmo è altissimo e ci vogliono almeno 6 giri per il sorpasso di Leskela che ha un passo decisamente più veloce. Franco rimane attaccato a Gijsen per altri 7 giri quando una uscita leggera sull’erba gli fa perdere il contatto. Ma Franco non ci sta e si rimette a tirare e a 5 giri dalla fine è di nuovo in coda all’olandese che ha sfruttato troppo le gomme e sembra patire in uscita di curva. A 3 giri il sorpasso, Gijsen va un pò lungo in frenata e Franco all’interno si prende la seconda posizione che terrà fino al traguardo.

Seconda gara all’insegna del Campionato VCR che nobilita il Kamel GT con la gara del sabato in diretta sul canale GSRC. Il nostro pilota deve difendere la sua quarta posizione in campionato da piloti che hanno un rating decisamente più grande del suo ma la qualifica non va come deve andare. Dopo il primo giro per riscaldare le gomme, un sensore rileva un fuori pista alla fine secondo giro che gli esclude il tempo fatto e lo relega in P6. Questa volta però non si fa sorprendere al via e guadagna una posizione proprio sull’olandese Gijsen e si mette in coda a Miller. I primi giri sono velocissimi, in testa Leskola cerca di prendere vantaggio su Lake mentre il suo compagno di Team, Hougthon, li controlla. Franco riesce a tenere il ritmo e stare attaccato a Miller, suo avversario in campionato, fino all’arrivo delle Nissan, l’altra classe in gara nel campionato. Nel gioco dei sorpassi, Miller riesce a prendere un leggero vantaggio mentre Gijsen è più lontano. Le posizioni non cambiamo fino a due terzi di gara quando Gijsen che ha recuperato, passa Franco con problemi al cambio. Ma è solo questione di poco perché nei doppiaggi Miller e Gijsen vengono coinvolti in un incidente tra le Nissan e Franco li sorpassa. Gli ultimi giri vedono Miller che cerca in tutti i modi di attaccare Franco che si difende bene e con grande mestiere e alla fine si prende la quarta posizione che lo consolida nella classifica VCR. Prossimo appuntamento a Road Atlanta per la Week 8 della stagione.

Season 4 week 6 – Kamel GT

Settimana agrodolce per il nostro pilota Franco Scuri nelle prove del campionato Kamel GT. Nella prima gara porta a casa un secondo posto dopo una lunga battaglia con l’olandese Joeri Gijsen; dopo avere distaccato il gruppetto degli inseguitori c’è stata una vera lotta dove i due piloti della Audi GTO non riuscivano ad avere la meglio uno sull’altro. Neanche quando i doppiaggi delle Nissan sono arrivati a mettere pressione sui due piloti, questi non si sono lasciati intimidire e hanno combattuto fino a pochi giri dalla fine quando una ruota sull’erba alla Thunder Valley del nostro Franco, ha permesso all’olandese di prendere un vantaggio di qualche secondo che non è più riuscito a colmare.

Nella gara del VRC, una qualifica non troppo bella a causa di un piccolo fuoripista proprio all’ultima curva relega Franco in P10 e distante dagli altri piloti in lizza per il campionato. Dopo una buona partenza che lo porta in P8, si ritrova a lottare con l’olandese Gijsen proprio come in gara 1 ma questa volta Franco ha la meglio e Gijsen non riesce a contrastarlo, anzi, fa un errore ed è costretto ai box per sistemare l’auto. Franco riesce a recuperare anche su Miller e Pawlovsky e si porta in P6 ma a pochi giri dalla fine, ancora una volta la sfortuna delle Nissan lo colpisce. Con una entrata molto dura, il pilota spagnolo Aitor Galindo costringe Franco a portarsi all’esterno di curva uno, andando sul prato per non colpire la Nissan e a rientrare con molta prudenza perdendo molti secondi, che permettono a Miller e Pawlovsky di superarlo e portando lo spagnolo delle GTO Miguel Castro alle sue spalle a pochi secondi. Per fortuna l’Audi di Franco non si è danneggiata e riesce a riprendere subito un buon vantaggio sullo spagnolo che mantiene incrementandolo fino alla fine. L’ottava posizione è un buon risultato visto come si sono messe le cose e Franco con il punteggio ricevuto, mantiene il quarto posto nel campionato VRC e il secondo nella Div2.