season 4 2019 – week 2

Seconda settimana di Season 4 e gli eventi si susseguono sempre più “incalzanti”!

L’evento “main” per il team è stata la seconda prova del Campionato Italiano GTO, sullo splendido tracciato di Imola, corsa nell’ambito del campionato Kamel GT, sabato alle 19. 
I nostri portacolori sono stati come sempre Franco Scuri, che ha chiuso al 7° posto, Cristian Scrascia, in 13° posizione, Lucio Distilleri, arrivato al traguardo appena prima di lui, al 12° posto, e Andrea Albertinelli, che ha conquistato il 5° posto assoluto e comanda la classifica del campionato italiano, grazie alle due vittorie nella classifica dedicata (primo giro della gara: https://www.youtube.com/watch?v=e4TBVZGhkqo).

Sempre in ambito GTO, dominio ProDrive nel Time Trial a Imola, con le prime tre posizioni appannaggio nell’ordine di Albertinelli, Scuri e Scrascia.

Venendo ai singoli piloti, Federico Vicalvi ha detto la sua in Formula 3, sul circuito di Tsukuba, piazzandosi due volte a podio nelle sei gare disputate e accumulando punti preziosi nelle classifiche generale e di divisione, nello specifico la quarta.

Angelo De Cillis si è limitato a una gara a Oran Park, con la 911 Cup della Division 2: un incolpevole contatto alla prima staccata lo ha privato di un probabile terzo posto, con la prova poi conclusa in sesta posizione.

Oran Park anche per Davide Solbiati, impegnato per tre volte sul tortuoso circuito con la sua Cup in Division 3: due settimi posti come risultati utili, in gare dal SOF piuttosto alto e tirate dal primo all’ultimo metro.

Cristian Scrascia, oltre al GTO, ha continuato la sua avventura nella Division 4 del Rallycross, dove ha conquistato una vittoria partendo dalla sesta posizione.

Una gara anche per Andrea Brachetti, decimo a Donington con la Dallara F3, ancora alle prese con l’apprendimento del tire model V7.

Oltre a tutto questo segnaliamo la gara di prova del Campionato Verapelle (https://www.facebook.com/groups/599889757144469/), dedicato alla Porsche 911 GT3 Cup, svoltasi sul Ring BES/WEC: un secondo e un quinto posto per gli alfieri ProDrive (De Cillis e Solbiati) rappresentano un buon viatico per l’apertura ufficiale del campionato, che avverrà questo giovedì in Catalunya.

All’orizzonte, infine, si profila la Petit Le Mans di Road Atlanta del 4 ottobre: 10 ore endurance alla quale il team prenderà probabilmente parte con un team di tre piloti.

Lascia un commento